I PIONIERI DELL'OMEOPATIA

George Heinrich Gottlieb
Jahr

1800-1875

Nato nel gennaio del 1800 a Neudietendorf in Sassonia, George Heinrich Gottlieb Jahr è riconosciuto come uno dei più grandi esponenti dell’Omeopatia. Non appena ebbe completato i suoi studi all’Istituto Moravian Brethren a Niesky, in Slesia, essendosi da subito distinto per la sua preparazione, nel 1825 gli fu proposta una cattedra per l’insegnamento. Durante la sua esperienza come docente, a causa di una grave malattia, dovette ricorrere alle cure del Dr. Julius Aegidi; l’illustre omeopata di Dusseldorf riuscì a guarirlo in breve tempo suscitando il suo interesse per le dottrine di C.F.S. Hahnemann, il padre dell’Omeopatia, con il quale collaborò sino a divenire un suo allievo.

Jahr: allievo del maestro Hahnemann

In quegli anni Jahr familiarizzò con la medicina omeopatica e cominciò a lavorare insieme al suo maestro Hahnemann che lo spinse a completare i suoi studi in medicina a Bonn, città in cui Jahr si laureò. Nel corso dei suoi studi mantenne una fitta corrispondenza col suo maestro, che lo aiutò a portare a termine il suo primo lavoro, Manuale della materia omeopatica, pubblicato nel 1846.

 

Terminati gli studi, Jahr compì delle tappe importanti per la sua carriera:

  • si trasferì in Belgio, a Liege, per mettere in pratica i suoi studi;
  • seguì Hahnemann a Parigi e, insieme al Dr. Croserio e al Dr. Mure, fondò nel 1839 L’Università Omeopatica di Parigi;
  • insegnò Materia Medica pura in lingua tedesca fino al 1870.

Con lo scoppio della Guerra franco-prussiana, Jahr dovette lasciare Parigi dopo trent’anni di attività. Seguirono una serie di trasferimenti:

  • tornò in Belgio a Liege;
  • visse per qualche tempo a Gand
  • si stabilizzò a Bruxelles.

Manuale della materia omeopatica e altre opere di Jahr

Sono diversi i campi di studio in cui Jahr si cimentò nel corso della sua vita, divenendo esperto nel campo della fisica, della chimica, delle scienze matematiche, della filosofia e di molte altre discipline. La sua erudizione lo portò a produrre con completezza moltissimi scritti tra cui:

  • Manuale della materia omeopatica (1846)
  • Codice completo dei sintomi della materia omeopatica (1849)
  • The Symptomen Codex (1853)
  • Nozioni elementari sull’omeopatia e sul modo di praticarla (1857)

Gli ultimi anni

Nella capitale belga, Jahr tentò di proseguire la sua carriera di docente e di lavorare alle lezioni per il suo dispensario sull’Omeopatia. Ma in quel periodo non era consentito praticare la docenza universitaria senza un titolo di studio conseguito in Belgio. Oltre all’insorgere dei problemi economici ai quali i suoi colleghi cercarono di porre rimedio, Jahr contrasse il carbonchio che lo portò alla morte nel luglio del 1875 a Bruxelles.

Conosciamo le origini della disciplina e la storia dei grandi Maestri

VUOI CONOSCERE ALTRO SUL MONDO DELL'OMEOPATIA?
ALLORA CONTINUA A LEGGERE!

1932

1880 - 1963

1919

Curarsi con l'Omeopatia

I Rimedi Omeopatici

Hai letto l'ultimo articolo?

Hai letto l'ultimo articolo?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi essere avvisato ogni mese sulle uscite dei nuovi numeri
del fumetto o sugli ultimi tutorial pubblicati? Allora che aspetti, iscriviti!

IMO S.p.a. | Via Firenze, 34 – 20060 Trezzano Rosa (MI) | Partita Iva: 00714820156 | PrivacyCookie Policy | Credits: Digital for Business