I PIONIERI DELL'OMEOPATIA

James Tyler
Kent

1849 - 1916

James Tyler Kent nacque nel 1849 a Woodhull, nello stato di New York. Prima di diventare uno dei più grandi esponenti dell’Omeopatia moderna, Kent fu un importante rappresentante della Medicina Allopatica, professione che praticò a St Louise, Missouri.

All’età di 21 anni, infatti, entrò al prestigioso Eclectical Medical Institute di Cincinnati dove nel 1874 conseguì la laurea in Medicina. Kent dimostrò fin da subito una grande passione per il mondo accademico e, appena tre anni dopo la laurea, divenne professore di Anatomia all’Università di Saint-Louis.

Dalla Medicina Allopatica alla Medicina Omeopatica

La scoperta e la conversione alla Medicina Omeopatica furono conseguenza di una grave malattia che colpì in quegli anni la sua seconda moglie. Per molto tempo la donna, affetta da debolezza nervosa, insonnia e anemia, fu curata con i farmaci tradizionali, senza tuttavia riscontrare un miglioramento nel suo stato di salute. Kent, sebbene scettico, decise quindi di chiedere il parere di un esperto medico omeopata, il dr. Richard Phelan. I rimedi omeopatici utilizzati da Phelan dimostrarono da subito la loro efficacia e la moglie di Kent iniziò a manifestare i primi segni di guarigione.

 

Kent scoprì che la Medicina Omeopatica possedeva delle potenzialità curative e, per tale motivo, decise di dirigere i propri studi verso questa nuova e affascinante disciplina. Il suo approccio verso il mondo dell’Omeopatia cambiò radicalmente grazie, soprattutto, allo studio dell’Organon dell’arte del guarire di Hahnemann. Da questo momento in poi, Kent riconobbe che l’Omeopatia rappresentava l’unica forma di terapia regolata da leggi e principi e l’unica disciplina capace di analizzare le cause profonde della malattia.

Il Repertorio della Materia Medica Omeopatica e l’attività didattica

Kent rimase affascinato dalle sue nuove scoperte e decise di dimettersi dall’Associazione Medici Eclettic per iniziare la sua nuova attività di omeopata professionista. Per tutta la vita egli insegnò la Legge dei simili e i principi fondamentali della Medicina Omeopatica di Hahnemann, raggiungendo traguardi importanti in ambito didattico:

  • dal 1881 al 1883 fu professore di Anatomia all’Homeopathic Medical College del Missouri
  • nel 1883 fu docente di Materia Medica e Rettore della Post-Graduates’ School of Homeopathy all’Hahnemann Medical College di Philadelphia
  • negli stessi anni insegnò Materia Medica all’Hering Medical College and Hospital di Chicago

Kent iniziò a essere considerato non solo un bravo professore, ma anche un ottimo filosofo e pensatore. Tutte le sue pubblicazioni diedero un contributo interessante alla Letteratura Omeopatica e tra i suoi moltissimi scritti e manuali si ricordano:

  • Repertorio della Materia Medica Omeopatica (1897)
  • Lezioni di Materia Medica (1905)
  • Lezioni di Filosofia Omeopatica (1919)

La Scuola Omeopatica “Kentista”

La Scuola Omeopatica moderna, di cui Kent fu il precursore, diffuse all’inizio del novecento un approccio omeopatico basato sulla relazione tra sintomi fisici e caratteristiche psichiche dei pazienti. Kent credeva fermamente che l’analisi dei disturbi corporei di un paziente dovesse andare di pari passo con lo studio delle sue specifiche sensazioni emotive e spirituali.

Per trattare omeopaticamente tali disturbi era importante, secondo Kent, curare la malattia attraverso alte diluizioni (più alte rispetto a quelle tradizionali di Hahnemann).

È stato proprio questo processo di somministrazione delle diluizioni ad aver contrapposto Kent all’approccio omeopatico classico di Hahnemann che, tuttavia, non escludeva completamente.

A Kent si riconosce anche lo sviluppo dei cosiddetti “quadri” per i vari tipi costituzionali di pazienti.

 

Durante la sua vita ma anche dopo la morte, avvenuta nel 1916 a causa di una grave forma di bronchite, Kent fu l’ispiratore di numerosi pensatori omeopati, tra i quali Margaret Tyler e più di recente George Vithoulkas.

Conosciamo le origini della disciplina e la storia dei grandi Maestri

VUOI CONOSCERE ALTRO SUL MONDO DELL'OMEOPATIA?
ALLORA CONTINUA A LEGGERE!

1932

1880 - 1963

1919

Curarsi con l'Omeopatia

I Rimedi Omeopatici

Hai letto l'ultimo articolo?

Hai letto l'ultimo articolo?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi essere avvisato ogni mese sulle uscite dei nuovi numeri
del fumetto o sugli ultimi tutorial pubblicati? Allora che aspetti, iscriviti!

IMO S.p.a. | Via Firenze, 34 – 20060 Trezzano Rosa (MI) | Partita Iva: 00714820156 | PrivacyCookie Policy | Credits: Digital for Business